Scarica s7raw il programma per aprire file RAF (Fujifilm).

Trasformare dischi LP in MP3

Il modo più semplice per convertire dischi in vinile in mp3. In questo periodo i vinili sono tornati di moda, un modo per poter racuperare un po' di denaro da vecchi LP è quello di trasformarli in MP3 o AAC e poi vendere il disco.

Per conservare la piena qualità del suono e molto importante collegare la sorgente sonora e il computer nel miglior modo possibile. La scheda sonora del computer ha normalmente due connettori d’ingresso di tipo jack, contrassegnati con il simbolo Mic (microfono, colore rosa) e con il simbolo Line In (ingresso di linea, colore azzurro). 

Con l'unica eccezione delle schede sonore d'alta qualità, l'ingresso microfono della scheda audio o della scheda madre accetta solo segnali monofonici, anche se la presa jack è identica a quella usata per i segnali stereofonici; di conseguenza non deve essere utilizzata per il collegamento a giradischi o registratori. Collegando direttamente il cavo che esce dalla testina di un giradischi Hi-Fi all’ingresso microfono della scheda audio si rischia addirittura di recare un danno, poiché la scheda audio eroga una debole tensione continua positiva sul contatto che corrisponde alla punta del jack innestato nella presa microfono, che normalmente serve per l'alimentazione delle capsule electret preamplificate inserite nei microfoni e nelle cuffie da computer.

Un altro errore che potrebbe causare danni si può verificare quando la scheda sonora supporta la decodifica Dolby Digital e quindi i tre jack standard hanno una funzione riconfigurabile via software: in modalità 5+1 i jack d’ingresso cambiano funzione e portano il segnale destinato agli altoparlanti surround, al canale centrale e al subwoofer. 

Se nella barra di scelta rapida di Windows (accanto all’orologio) e presente un’icona per la configurazione avanzata della scheda audio, e necessario fare doppio clic su di essa per aprire il pannello di configurazione degli ingressi e delle uscite e attivare I’ingresso di linea. Ogni costruttore adotta nomi e convenzioni grafiche diverse. 

Nel pannello standard di Windows (a forma di altoparlante, accessibile anche dal Pannello di controllo di Windows) l'ingresso di linea si attiva selezionando Opzioni/Proprietà/Regola il volume di Registrazione (per aprire la finestra dei controlli di registrazione), quindi mettendo il segno di spunta nella casella Seleziona nella colonna Linea di entrata. La casella Seleziona deve restare disattivata per la colonna Ingresso microfono. 

Dimenticando di disattivare l'ingresso microfono, il ronzio e gli altri rumori spuri captati dall’ingresso microfono sarebbero sommati al suono da digitalizzare, creando un fastidioso brusio di fondo.

Il primo tentativo va fatto servendosi dell’uscita per le cuffie che può essere portata direttamente al jack d’ingresso di linea della scheda sonora usando un cavetto con connettori jack a entrambe le estremità. Questa soluzione ha il difetto di catturare molto fruscio di fondo, perché il segnale dell’uscita delle cuffie è troppo amplificato per le esigenze dell’ingresso di linea e costringe a tenere molto bassa la regolazione del volume, altrimenti compaiono distorsioni da saturazione che creano fastidiosi effetti gracchianti. Per migliorare la situazione bisogna attenuare il segnale elettrico che arriva alla scheda sonora e tenere la regolazione del volume del giradischi o registratore al valore più alto possibile:così si alzerà il livello del segnale utile mentre il rumore di fondo rimane costante e perciò si migliora il rapporto segnale/rumore minimizzando il fruscio. 

Il metodo migliore per ridurre il segnale elettrico è il partitore resistivo, che si può costruire servendosi di una coppia di morsetti e di alcune resistenze acquistabili a pochi centesimi in qualsiasi negozio di ricambi radiotv. La fotografia mostra come va assemblato il partitore. Le resistenze grandi sono da 1 watt 220 ohm, mentre quelle piccole sono da 22 ohm e 0,5 watt. Acquistando resistenze di potenza (e quindi dimensioni) diverse non e possibile confonderle, cosi non è necessario conoscere il codice a colori che contrassegna il loro valore. 

Se possibile, il partitore deve essere applicato direttamente ai morsetti per gli altoparlanti del registratore o giradischi; in alternativa si può collegare all’uscita cuffia interponendolo lungo il cavo. La qualità dei collegamenti si può provare usando il registratore di suoni di Windows, che la scia catturare i pochi secondi di registrazione sufficienti per valutare la bontà del risultato.

eliminare i disturbi

Affiliazione Forex